Nail detox con la manicure giapponese

La manicure giapponese è l’ultima tecnica di tendenza per unghie perfette e sane. Ecco tutto ciò che devi sapere su questa disintossicazione delle unghie.

Manicure giapponese, a cosa serve?

Questa  manicure detox  sarebbe l’ideale per trattare, nutrire, rafforzare e promuovere la crescita delle unghie. È quindi il trattamento indispensabile per tutte quelle le cui unghie non sono in buono stato, soprattutto al cambio di stagione o dopo un abuso di nail art! Ma la manicure giapponese è adatta a tutti, poiché consente anche di mantenere le unghie già sane.

Dove fare una manicure giapponese?

Puoi eseguire una manicure giapponese a casa, ma è preferibile andare in un istituto in cui vengono utilizzati prodotti più efficienti. Conta tra 30 e 50 € per questo servizio.

Il corso di una manicure giapponese

Un po’ come la stratificazione giapponese che consiste nell’applicare diversi strati di prodotti per ottenere una pelle perfetta, la manicure giapponese si basa su un susseguirsi di passaggi per curare e sublimare le unghie:

-Step 1: limare le unghie.
-Fase 2: irruvidire molto leggermente le unghie utilizzando un blocco adatto.
-Step 3: applica una pasta specifica sulle unghie. Questa pasta contiene ingredienti come cera d’api, bambù e tè rosso, ed è su di essa che si basa tutta l’efficacia della manicure giapponese.
-Step 4: lucidare le unghie utilizzando un lucidante sempre specifico per la manicure giapponese. L’operazione dura fino a quando ogni unghia è perfettamente lucidata.
-Step 5: lascia le dita in ammollo in acqua saponata.
-Fase 6: spingi indietro le cuticole.
-Step 7: si passa all’esfoliazione e alla modellazione delle mani.
-Step 8: sgrassare le unghie, quindi applicare una polvere appositamente formulata per la manicure giapponese. È usato per fissare a lungo la lucentezza delle unghie.
La pasta utilizzata per la  manicure giapponese , così come il lucidante e la cipria fissante, non sono facilmente reperibili altrove che in un istituto. Ecco perché la manicure giapponese viene praticata piuttosto da un professionista che a casa. 

Il risultato ottenuto

Dopo la manicure giapponese, trovi subito unghie come nuove! Sono belle, lucide e solide, come se ci avessi fatto una french manicure, ma qui è tutto naturale! Le unghie sono perfettamente nutrite e curate, e anche se l’aspetto lucido scompare nel corso dei giorni, le unghie sono visibilmente più sane.

La manicure giapponese è un trattamento per unghie detox che fornisce cura, forza e bellezza. Per le unghie naturalmente in cima, questa è la tecnica che